17 Maggio 2022
news

Prova d'orgoglio della Farmacia Savorani che va in finale quinto posto

Farmacia Savorani Casciavola - Ambra Cavallini Young 3-0 (25-8; 25-14; 25-11)
FARMACIA SAVORANI: Adami, Caponi, Chiarugi, Corsini, Grande, Guidetti, Lenzi, Marino, Puccini, Pugliesi, Rutinelli, Viegi. All. Daniele Favilla; Dir. Acc. Cristiano Chiarugi
AMBRA YOUNG: Bertini, Biasci, Busdraghi, Cappelli, Catarsi, Cavallini P, Cavallini S, Corsi, Del Corso, Gabrielli, Maniscalchi, Reali, Shllaku. All. Panicucci

Una settimana dopo la delusione del quarto di finale la Farmacia Savorani si ricompatta e contro una buona squadra, formata tutta da atlete giovanissime, non fa sconti e conquista la finale per il quinto posto.

Le rossoblù sono scese in campo determinate e fin dai primi punti chi aveva dei dubbi sulle motivazioni di Pugliesi e compagne, si è dovuto ricredere perché la squadra di Favilla ha giocato come se si trattasse di una finale. Il coach della Farmacia Savorani ha poi ruotato tutte le atlete a sua disposizione attingendo a piene mani dalla panchina ottenendo buoni riscontri. La cronaca non ha molti spunti da offrire, le rossoblù hanno condotto la partita senza subire passaggi a vuoto e in poco più di un'ora si sono guadagnate il visto per la finalina da giocare contro FGL Castelfranco.


Sei Rose Rosignano - Emme-Ti Casciavola 3-0 (25-23; 25-16;25-18)
SEI ROSE: Biondi, Cappelletti, Di Lella, Gabbrielleschi, Lungaro, Nicolosi, Saggini, Torrini. All. Achilli
EMME-TI: Bacci, Farella, Ferrucci, Frangioni, Funel, Gambini, La Gioia, Lenzi, Malasoma, Pagano, Paganucci, Pancani, Perissinotto. All. Elisa Viviani; Dir. Acc. Michela Macchia

La Emme-ti Casciavola cede sul campo del Sei Rose Rosignano e la prossima settimana si giocherà la finale 15°-16° posto contro il Volley Life Project. Tanto rammarico in casa casciavolina per il primo set che aveva visto le rossoblù passare dal 17 apri al 23-17, salvo poi subire un parziale pesantissimo di 8-0 che ha chiuso il parziale e la partita, perché da quel momento in poi l'Emme-Ti non è più stata in grado di restare aggrappata alla partita. Peccato, ma ora testa alla finale di consolazione per cercare di guadagnare una posizione nel ranking che comunque vada, vedrà la Emme-Ti terminare nella prima metà della graduatoria.

Se non lo hai ancora fatto, metti il like e seguici sulla nostra pagina facebook!


Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Il/la sottoscritto/a, acquisite le informazioni fornite dal titolare del trattamento ai sensi dell'articolo 13 del D.Lgs. 196/2003, l'interessato: - presta il suo consenso al trattamento dei dati personali per i fini indicati nella suddetta informativa? (Per accettare spuntare la casella sottostante)
(qualora il trattamento non rientri in una delle ipotesi di esenzione di cui all'art. 24 del D.lgs. 196/2003)
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

cookie