04 Dicembre 2022
news

La PediaTuss piega il Volley Cecina

PediaTuss Casciavola – Volley Cecina 3-1 (22-25; 25-21; 25-22; 25-17)
PEDIATUSS: Luppichini, Messina, Bolognini, Vaccaro, Di Matteo, Lichota, Gaibotti, Tellini, Pietrini, Paoletti, Sgherri, Liuzzo, Gori, Barsacchi. All. Alessandro Tagliagambe; II All: Giuseppe Mataluna; Dir. Acc: Maurizio Viegi
VOLLEY CECINA: Stolfi, Porciani, Roncucci, Castellano, Mastrosimone, Cavallini, Bertoli, Orsini, Nenciati, Bellucci, Collini, Simoncini, Landi. All. Berti
ARBITRO: Maurizio Pini

Esordio con vittoria per la PediaTuss che al Pala Pediatrica supera una delle squadre candidate alla promozione finale, il Volley Cecina che appena tre mesi fa giocava in B2.

Coach Tagliagambe per l’esordio in questo campionato sceglie Liuzzo in palleggio, Messina e Gaibotti, Lichota e Gori al centro, Barsacchi opposto e Tellini libero. Parte meglio il Volley Cecina che si porta sul 3-9. Un bel muro di Liuzzo suona la sveglia alla PediaTuss che inizia una lenta rimonta, grazie anche ad un bel turno di battuta di Pietrini subentrata a Gori. Sul 20 pari allunga di nuovo il Cecina che arriva a due set point grazie ad un errore dalla seconda linea delle rossoblù e al primo tentativo chiude il parziale.

Nessun cambio nello starting six del secondo set, dopo un avvio equilibrato, il primo strappo è della PediaTuss grazie al turno in battuta di Messina che porta le casciavoline sul 14-10. Sul 15-12 torna in campo dai nove metri Pietrini per Gori, ma la PediaTuss subisce un parziale di 1-4 che riporta le squadre in perfetta parità e costringe Tagliagambe al time out. Sul 17-16 esordio in maglia rossoblù per Viola Sgherri. La PediaTuss difende con le unghie e con i denti l’unico break di vantaggio e al primo set point chiude con un ace di capitan Gori.

Nel terzo set Casciavola conferma il sestetto che ha concluso il parziale precedente e parte subito forte tanto da costringere Berti a spendere il primo timeout sull’8-5. Il tempo di sospensione rilancia le ospiti che con break di cinque punti riporta avanti il Volley Cecina e stavolta costringe al timeout Tagliagambe che manda in campo Paoletti al posto di Liuzzo, cambiando così la regia. Il Cecina allunga e sul 10-14 Tagliagambe prova la carta Barsacchi in posto 4 che subentra a Gaibotti. Quando il set sembra ormai destinato alle ospiti, sul 19-22 arriva la reazione che non ti aspetti e la PediaTuss infila 6 punti consecutivi che consegnano il punto del 2-1 a Gori e compagne.

Il quarto set è un susseguirsi di emozioni, con le due squadre che si alternano nel punteggio senza mai allungare. Ci prova la PediaTuss con un parziale con Liuzzo in battuta di 11-0 che le regala alla PediaTuss ben 10 match point. Annullati i primi tre, un errore in battuta consegna alla PediaTuss i primi tre punti stagionali.

Se non lo hai ancora fatto, metti il like e seguici sulla nostra pagina facebook!


Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Il/la sottoscritto/a, acquisite le informazioni fornite dal titolare del trattamento ai sensi dell'articolo 13 del D.Lgs. 196/2003, l'interessato: - presta il suo consenso al trattamento dei dati personali per i fini indicati nella suddetta informativa? (Per accettare spuntare la casella sottostante)
(qualora il trattamento non rientri in una delle ipotesi di esenzione di cui all'art. 24 del D.lgs. 196/2003)
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio
generic image refresh


cookie