20 Giugno 2021
news

La PediaTuss affonda in casa contro la Pallavolo Empoli

PediaTuss Casciavola – Toyota Scotti Empoli 1-3 (25-23; 17-25; 18-25; 19-25)
PEDIATUSS: Bella, Caciagli, Campani, ChiniDi Matteo, Gori, Lichota, Liuzzo, Magnani, Masotti, Miculan, Tellini. All.: Ricoveri; II All.: Viviani
EMPOLI: Scardigli, Valori, Forconi, Mancuso, Mannucci, Magherini, Genova, Donati, Buggiani, Guidi, Giubbolini, Morelli. All.: Dani
ARBITRO: Paolo Giudo Bascherini

Era una partita da vincere per continuare la rimonta verso le prime due posizioni, invece contro la Toyota Scotti Empoli è arrivata la prima sconfitta interna di questa stagione. Quattro set al termine dei quali ha vinto la formazione che ha giocato in modo più lineare, invece in casa rossoblù c'è stata troppa discontinuità, con momenti di buona pallavolo, specie nel primo set, alternati ad altri completamente da dimenticare. Il casa casciavolina Ricoveri deve di nuovo rinunciare a capitan Genovesi e schiera Miculan alle prese con un problema al polso, insieme alla giocatrice friulana vanno in campo Masotti in regia, Chini opposto, Caciagli schiacciatrice, Gori e Campani centrali con Di Matteo libero. La PediaTuss parte bene, ma la partita resta incollata sul filo dell'equilibrio con Empoli che si mantiene a stretto contatto grazie agli attacchi al centro che saranno una costante spina nel fianco delle rossoblù. Bella anche la reazione nella parte finale del set, quando tutto sembrava compromesso la PediaTuss esce da un 15-19, per portarsi prima sul 22-22 grazie ad un bel turno in battuta di Gori, poi a chiudere 25-23 con un attacco di Caciagli.

La partita di Chini e compagne, così come era successo a Piandiscò, cambia completamente. Il set vinto invece di galvanizzare la squadra, ne appiattisce la prestazione ed i set successivi, nonostante i numerosi cambi operati da Ricoveri, sono quasi un monologo empolese, fino ad arrivare al quarto parziale dove la PediaTuss ritrova un po' di smalto oltra alla forza di portarsi avanti sul 14-10. Time out Empoli ed al ritorno in campo la PediaTuss va in rottura prolungata, quattro errori consecutivi rimettono in carreggiata la Pallavolo Empoli che piazza un break di 5-15 e si porta a casa l'intera posta.

Prossimo appuntamento sabato alle 18 al Pala Renault Clas dove arriverà il Viva Volley Prato per la prima giornata del girone di ritorno.

Se non lo hai ancora fatto, metti il like e seguici sulla nostra pagina facebook!


Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Il/la sottoscritto/a, acquisite le informazioni fornite dal titolare del trattamento ai sensi dell'articolo 13 del D.Lgs. 196/2003, l'interessato: - presta il suo consenso al trattamento dei dati personali per i fini indicati nella suddetta informativa? (Per accettare spuntare la casella sottostante)
(qualora il trattamento non rientri in una delle ipotesi di esenzione di cui all'art. 24 del D.lgs. 196/2003)
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio