29 Maggio 2020
news

La pallavolo È sport sicuro, rivisto lo studio del Politecnico di Torino

Tranquillizziamo tutti i nostri tesserati, le loro famiglie, ma anche tutti coloro che praticano la pallavolo ai quattro angoli del pianeta: il Volley è uno sport sicuro, anzi, fra i più sicuri. Sicuramente lo è fra i giochi di squadra, ma così non sembrava essere la scorsa settimana quando era spuntata una tabella, figlia di uno studio del Politecnico di Torino, che aveva destato non poche perplessità e che aveva fatto arrabbiare tutto il mondo della pallavolo con Julio Velasco e Ivan Zaytsev in prima fila per rivendicare le giuste istanze della pallavolo.

Oggi la retromarcia, o meglio, l’approfondimento che certifica la sicurezza del Volley ai tempi del coronavirus. A riportare un lungo articolo è il quotidiano Tuttosport dove si afferma che la colpa del misunderstanding è da ricercare nella pubblicazione, parziale, incompleta, del lavoro del Politecnico di Torino. È lo stesso Velasco che intervenuto a Radio24 conferma: «c’è stato un malinteso legato alle autocertificazioni fornite dalle federazioni, un insieme di dati soggettivo e non omogeneo impossibile da comparare».

Certo è che il danno di immagine anche se per solo una settimana c’è stato, ed è per questo motivo che anche noi come Pallavolo Casciavola, vogliamo fare chiarezza e dire a voce alta che la pallavolo è uno sport sicuro. Aspettiamo con ansia il 18 maggio per capire se sarà possibile riprendere la nostra attività e se così sarà, avverrà nella massima sicurezza e nel rispetto dei protocolli per far si che uno sport già di per se sicuro, possa esserlo ancora di più.


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Il/la sottoscritto/a, acquisite le informazioni fornite dal titolare del trattamento ai sensi dell'articolo 13 del D.Lgs. 196/2003, l'interessato: - presta il suo consenso al trattamento dei dati personali per i fini indicati nella suddetta informativa? (Per accettare spuntare la casella sottostante)
(qualora il trattamento non rientri in una delle ipotesi di esenzione di cui all'art. 24 del D.lgs. 196/2003)
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account