28 Novembre 2021
news

Una generosa PediaTuss, soccombe di fronte all'Oasi Viareggio

Oasi Viareggio – PediaTuss 3-0 (25-15; 25-21; 25-22)
OASI: Arduini, Bruno, D’Agliano, De Santi, Della Vedova, Fabbrini, Francesconi, Lilli, Oshafi, Risaliti, Torriani, Zuanigh. All. Neri
PEDIATUSS: Bella, Di Matteo, Gori, Liuzzo, Masotti, Messina, Montagnani, Tellini, Vaccaro. All. Luca Barboni; II all. Elisa Viviani; Dir. Acc. Maurizio Viegi
ARBITRO: Alice Del Freo

Seconda sconfitta consecutiva per la PediaTuss che si presenta a Viareggio in formazione rimaneggiata, fra assenze e giocatrici che durante la settimana non si sono allenate a causa di problemi fisici. Ultima in ordine di tempo ad alzare bandiera bianca è Gaibotti che si ferma a poche ore dall’inizio della partita. Così Luca Barboni porta a referto appena nove giocatrici e toglie la maglia di libero a Di Matteo, presentandola sul taraflex viareggino come schiacciatrice.

La formazione è obbligata con Masotti a palleggiare, Montagnani, reduce dall’infortunio alla caviglia, opposto; Gori e Vaccaro centrali; Messina e Bella schiacciatrici. L’inizio è da incubo con le rossoblù che sbagliano le prime quattro battute consecutive e Viareggio che scappa via subito chiudendo i conti a 15.

Nel secondo set c’è la reazione della PediaTuss che non si arrende alla forza dell’avversario e alla cattiva sorte, lotta su tutti i palloni e si porta fino al 21-17, quando un black-out costa il break di 8-0 che regala anche il secondo set alla formazione di casa. Il terzo set corre via sul filo dell’equilibrio con l’Oasi che tenta la fuga sul 10.7, ma la PediaTuss recupera ed inizia un’alternanza di punteggio che si protrae fino al 22-22. Ancora una volta il rush finale premia l’Oasi Viareggio che porta a casa l’intera posta.


Contro la capolista una prestazione generosa da parte delle rossoblù che ancora una volta hanno dimostrato di poter giocare alla pari con tutti anche in formazione rimaneggiata. Adesso speriamo che la cattiva sorte di un po’ di tregua permettendo a coach Barboni di recuperare le giocatrici assenti per poter riprendere quel filo interrotto prima del derby con il Cascina.
Se non lo hai ancora fatto, metti il like e seguici sulla nostra pagina facebook!


Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
icona chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Il/la sottoscritto/a, acquisite le informazioni fornite dal titolare del trattamento ai sensi dell'articolo 13 del D.Lgs. 196/2003, l'interessato: - presta il suo consenso al trattamento dei dati personali per i fini indicati nella suddetta informativa? (Per accettare spuntare la casella sottostante)
(qualora il trattamento non rientri in una delle ipotesi di esenzione di cui all'art. 24 del D.lgs. 196/2003)
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

cookie