15 Aprile 2024
News

Rimonta pazzesca della Pediatuss che espugna il campo di Peccioli

Volley Peccioli vs PediaTuss Casciavola 2-3 (27-25; 25-15; 24-26; 26-28; 9-15)
PECCIOLI: Alvarez, Barontini, Crecchi, Donati, Giusti, Grassi, Macelloni, Matteoli, Nocchi, Norci, Rossi, Simoncini, Tafi. All. Casapieri
PEDIATUSS: Barsacchi, Ciampalini, Gambini, La Rocca, Lari, Liuzzo, Marino, Marsili, Messina, Panelli, Raniero, Sgherri, Tellini, Vaccaro. All. Alessandro Tagliagambe; II all. Davide Rizza; Team Manager: Agostino Isca
ARBITRO: Pasquale Migliorino

Una PediaTuss dal cuore grande prima va sotto 2-0 in casa del Volley Peccioli e poi concretizza una rimonta che ha dell’incredibile vincendo al tie break e conquistando così due punti che fino a metà del terzo parziale sembravano insperati.

Tagliagambe deve fare a meno di Vaccaro e Gori e convoca la giovane centrale classe 2007 Alice Gambini che dalla prima divisione conquista la convocazione in serie C. La formazione iniziale vede Liuzzo in regia, Barsacchi opposta, Marino e Ciampalini al centro e Messina con Lari schiacciatrici e La Rocca libero. Le rossoblù conducono fino a metà parziale, subiscono il ritorno delle padrone di casa, poi sprecano di nuovo un break di vantaggio sul 23-21 e si vedono annullare due palle set prima di soccombere 27-25.

Nel secondo set non c’è partita, Tagliagambe attinge a piene mani dalla panchina, cambia la squadra ma non l'andamento della gara e così Peccioli vola sul 2-0. Nel terzo set accade quello che nessuno si aspettava più. Con le padrone di casa sul 19-14, inizia la rimonta della PediaTuss che però al tramonto del set si trova ancora sotto di 3 punti (23-20), dopo aver riconquistato la parità la squadra di Tagliagambe annulla una palla match e si aggiudica il parziale ai vantaggi. La partita ora è corre sui binari dell’equilibrio, la PediaTuss non molla un centimetro e nel finale al cardiopalma della quarta frazione annulla nuovamente un match point e al terzo tentativo con Messina chiude i giochi e porta la partita al tie break.

L’inerzia della gara ora è cambiata, la PediaTuss corre sulle ali dell’entusiasmo, si porta sul 5-1 in un battito di ciglia e al cambio campo ha cinque lunghezze di vantaggio. Peccioli non ci sta, si riporta a meno 2, ma le rossoblù non si scompongono, da 10-8 concederanno solo un punto alle avversarie e alla prima palla match sbancano Peccioli e conquistano due punti preziosi.


Se non lo hai ancora fatto, metti il like e seguici sulla nostra pagina facebook!


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Il/la sottoscritto/a, acquisite le informazioni fornite dal titolare del trattamento ai sensi dell'articolo 13 del D.Lgs. 196/2003, l'interessato: - presta il suo consenso al trattamento dei dati personali per i fini indicati nella suddetta informativa? (Per accettare spuntare la casella sottostante)
(qualora il trattamento non rientri in una delle ipotesi di esenzione di cui all'art. 24 del D.lgs. 196/2003)
torna indietro leggi Informativa privacy
 obbligatorio
generic image refresh

cookie