25 Giugno 2022
news

Renault Clas vince e conquista una salvezza meritata

Renault Clas Casciavola - Tegoleto Volley 3-0 (25-16; 25-9; 25-18)
RENAULT CLAS: Barsacchi, Benedettini, Biasci, Caciagli, Caponi, Chiarugi, Cini, Corsini G, Corsini V, Luppichini, Mori, Paoletti, Pietrini, Rutinelli. All. Sabrina Bertini, Dir. Acc. Maurizio Bellandi
TEGOLETO: Bichi B, Bichi,V, Borgogni, Bruni, Natali, Comini, , Fratini, Lusini, Merli, Sacconi, Utriachi, Zingherini. All. Bichi
ARBITRO: Annalisa D’Amico

Finisce con la grande festa in campo della squadra rossoblù che con il 3-0 conquistato a spese del Tegoleto Volley conquista la meritata salvezza e così anche il prossimo anno la Pallavolo Casciavola potrà schierare due formazioni al via dei campionati regionali, una in serie C e una in serie D.

La formazione allenata da Sabrina Bertini era padrona del suo destino: una vittoria avrebbe permesso alla Renault Clas di sedersi comoda ad attendere senza alcun patema d’animo la sfida di martedì’ fra Sporting Asciano e Cortona Volley e così è stato, con i tre punti conquistati al Pala Renautl Clas di Casciavola le rossoblù non possono essere raggiunte da entrambe le squadre che si affrontano fra di loro e quindi sono certe di aver evitato il terz’ultimo posto che significava dover passare dai playout che sono sempre una incognita.

La partita è stata quasi un monologo di Barsacchi e compagne, anche se l’avvio del primo set è filato via sui binari dell’equilibrio fino al 13-13. Da qui in poi la Renault Clas ha ingranato la sesta è con un parziale di 9.1 ha indirizzato la frazione di gioco a suo favore. Nel secondo set non c’è stata partita: Con le casciavoline che hanno dominato in lungo e largo chiudendo addirittura a nove. Più equilibrato il terzo set con la squadra ospite che non ci stava a fare da sparring partner e, ribattendo colpo su colpo, è rimasta aggrappata alla partita per due terzi di parziale. Ma la Renault Clas in stato di grazia non si è fatta irretire, ha continuato a giocare senza accusare passaggi a vuoto ed ha piazzato il parziale decisivo al momento opportuno fino a chiudere 25-18 e poter subito dopo dare libero sfogo alla gioia irrefrenabile per una salvezza conquistata si all’ultimo respiro, ma con pieno merito. Ancora una volta la Pallavolo Casciavola ha dimostrato di avere un vivaio all’altezza della situazione perché è bene ricordare che la Renault Clas è formata per undici dodicesimi da giovani atlete under 18 con addirittura due under 16.

Se non lo hai ancora fatto, metti il like e seguici sulla nostra pagina facebook!


Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Il/la sottoscritto/a, acquisite le informazioni fornite dal titolare del trattamento ai sensi dell'articolo 13 del D.Lgs. 196/2003, l'interessato: - presta il suo consenso al trattamento dei dati personali per i fini indicati nella suddetta informativa? (Per accettare spuntare la casella sottostante)
(qualora il trattamento non rientri in una delle ipotesi di esenzione di cui all'art. 24 del D.lgs. 196/2003)
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

cookie