17 Maggio 2022
news

Renault Clas che peccato, sfiorato il colpaccio

Renault Clas Casciavola vs Carrarese Filattiera 1-3 (25-10; 23-25; 20-25; 23-25)
RENAULT CLAS: Benedettini, Barsacchi, Biasci, Caciagli, Caponi, Cini, Corsini G, Corsini V, Farella, Luppichini, Mori, Paoletti. All. Sabrina Bertini; Dir. Acc. Maurizio Bellandi
CARRARESE: Antiga, Baldini, Gianardi, Giannarelli, Lazzerini, Magnani, Marchetti, Natale, Ottolini, Pagani, Romiti, Tesconi, Verona, Vinciguerra. All. Torri

Una sconfitta con tanti rimpianti quella della Renault Clas che di fronte ad una delle squadre più forti del girone sfodera una grande prestazione che avrebbe quanto meno meritato l’epilogo del tie break. Ed il risultato finale è davvero l’unico aspetto negativo di una serata che invece ha regalato la conferma di una squadra in crescita come già si era visto sabato scorso nella vittoriosa partita contro il Grosseto Volley School.

Il primo set è un monologo rossoblù. Un piacere veder giocare questa Renault Clas, che sbaglia pochissimo in battuta, difende con le unghie e con i denti su ogni pallone ed in attacco è precisa oltre che potente nel mettere il pallone a terra. Filattiera è annichilito ed il parziale si chiude a 10.

Le ospiti da grande squadra quale sono reagiscono, perfezionano la ricezione e utilizzano molto di più il centrale per i loro attacchi. Ne esce un secondo set molto equilibrato nel quale la Renault Clas è brava a restare in partita fino all’ultimo punto. Nel finale in volata l’esperienza pesa e Filattiera fa valere l’età media decisamente più alta rispetto alle rossoblù.

Il terzo set rispecchia l’andamento del secondo, solo che le casciavoline non riescono nel finale a resistere al cambio di passo delle padrone di casa. Il quarto invece mostra grande equilibrio la Renault Clas prova ad allungare, guadagna anche un break che viene vanificato da una decisione controversa dell’arbitro. Si corre sul punto a punto fino allo striscione del traguardo sotto il quale sono state ancora una volta le apuane a passare per prime.

Peccato davvero, ma di questa partita è senz’altro da conservare la prestazione, ripartendo da li le ragazze di Bertini potranno giocare alla pari contro qualsiasi avversario a cominciare dal VBC Calci che la Renault Clas andrà a sfidare sabato prossimo
Se non lo hai ancora fatto, metti il like e seguici sulla nostra pagina facebook!


Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Il/la sottoscritto/a, acquisite le informazioni fornite dal titolare del trattamento ai sensi dell'articolo 13 del D.Lgs. 196/2003, l'interessato: - presta il suo consenso al trattamento dei dati personali per i fini indicati nella suddetta informativa? (Per accettare spuntare la casella sottostante)
(qualora il trattamento non rientri in una delle ipotesi di esenzione di cui all'art. 24 del D.lgs. 196/2003)
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

cookie