15 Aprile 2024
News

PediaTuss e Katinka Travel in campo una vittoria ed una sconfitta

Prime partite amichevoli per la PediaTuss, che sarà impegnata nel campionato di serie C e per la Katinka Travel che invece si cimenterà un gradino più sotto. Venerdì scorso le porte del Pala Pediatrica si sono aperte al pubblico che ha subito risposto in modo molto positivo a dimostrazione di quanta voglia di pallavolo ci sia dopo la pausa estiva.

PediaTuss Casciavola – Tomei Livorno 4-0 (25-9; 25-15; 25-16; 25-16)
PEDIATUSS: Liuzzo, Panelli, Gori, Ciampalini, Marino, Messina, Lari, Sgherri, Barsacchi, Vaccaro, Tellini, La Rocca. Allenatore: Alessandro Tagliagambe II Allenatore: Davide Rizza; Team Manager: Agostino Isca.

Esordio con vittoria per la squadra di coach Tagliagambe che per il primo test match stagionale sceglie una formazione di categoria inferiore per allineare la partita al lavoro svolto in queste prime settimane di lavoro in palestra. Le rossoblù partono forte: 19-1 in un battito di ciglia, fra errori gratuiti delle avversarie e giocate pulite di Gori e compagne. Dopo il primo set resta il grande divario di valori, ma la partita si riequilibra un pochino, in modo tale da vedere qualche giocata in più. In casa rossoblù naturale rotazione di tutte le atlete fra minuti in campo e in sala pesi nelle fasi in cui sarebbero dovute trovare in panchina. Da segnalare il ritorno sul taraflex di Sara Barsacchi, l’opposto classe 2005 a fine ottobre scorso si era gravemente infortunata al ginocchio, proprio contro il Tomei nel campionato under 18, undici mesi e un intervento chirurgico dopo è tornata in campo e questo è il miglior viatico per la stagione che verrà.

Katinka Travel Casciavola -Nottolini Capannori 0-3 (20-25; 18-25; 27-29)
KATINKA TRAVEL: Di Coscio, Lancioni, Bolognini, Chiarugi, Caciagli, Pugliesi, Caponi, Nanni, Puccini, Gherardi, Grande, Corsini, Centi, Funel. Allenatore: Paolo Lazzerini; Preparatore atletico, Simone Taffi; Team Manager: Maurizio Bellandi.

In precedenza era scesa in campo per prima è stata la Katinka Travel che si è subito trovata di fronte un’avversaria fra le più accreditate del panorama toscano: il Nottolini Capannori che in serie D è una delle favorite del girone B, ma che anche in Under 18 reciterà certamente un ruolo da protagonista. Le rossoblù di coach Lazzerini, reduci dal ritiro di Fiumalbo hanno si perso tutti e tre i set giocati, ma senza sfigurare, portando l’avversario spesso e volentieri a scambi molto lunghi e mettendo in mostra una buona fase difensiva. In attacco invece manovra e fondamentali hanno risentito degli alti carichi di lavoro con conseguente difficoltà a mettere la palla a terra. Buone comunque le indicazioni per il coach rossoblù e la bella sensazione di essere sulla strada giusta per arrivare al meglio all’8 ottobre, data di inizio del campionato.

Prossimi impegni per la PediaTuss martedì 12 al Pala Pediatrica contro il Versilia neopromosso in B2, per la Katinka Travel il giorno seguente contro il Tomei, in una sfida fra pari categoria.

Se non lo hai ancora fatto, metti il like e seguici sulla nostra pagina facebook!


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Il/la sottoscritto/a, acquisite le informazioni fornite dal titolare del trattamento ai sensi dell'articolo 13 del D.Lgs. 196/2003, l'interessato: - presta il suo consenso al trattamento dei dati personali per i fini indicati nella suddetta informativa? (Per accettare spuntare la casella sottostante)
(qualora il trattamento non rientri in una delle ipotesi di esenzione di cui all'art. 24 del D.lgs. 196/2003)
torna indietro leggi Informativa privacy
 obbligatorio
generic image refresh

cookie