22 Febbraio 2024
News

Mercoledì da leoni: vincono PediaTuss e La Fenice

PediaTuss – Pallavolo Follonica 3-0 (25-7; 25-12; 25-11)
PEDIATUSS: Bandecchi, Bolognini, Caciagli, Caponi, Centi, Corsini, Di Coscio, Isolani, Lancioni, Nanni, Pugliesi, Rutinelli, Viegi. All. Sabrina Bertini; Dir. Acc. Maurizio Bellandi
FOLLONICA: Arzilli, Asta, Ferrini, Lorenzoni, Martinelli, Omeghetti, Pierozzi, Principali, Saladino, Vanni, Vatti. All. Vaccaro
ARBITRO: Antonio Battaglia

Inizia con il piede giusto l’avventura della PediaTuss nel campionato Under 19. Sul taraflex amico del Pala Pediatrica le rossoblù mettono in scena poco più di un allenamento utile per guardare con ottimismo alla partita di serie D di sabato.

Grandi rotazioni fra le sei che sono scese in campo all’inizio e la panchina, con il risultato che in ogni caso non è mai stato in discussione, visto che Corsini e compagne hanno dominato in ogni settore del campo ed in ogni fase di gioco. Nel primo set a fare la differenza è stato un lunghissimo turno in battuta di Caponi che ha portato la sua squadra addirittura sull’11-0, mentre nei restanti due parziali il punteggio si è dilatato dopo pochi punti e così in poco più di un ora di gioco sono arrivati i primi tre punti di questa coppa Basso Tirreno.

Volley Etruschi – Pizzeria La Fenice 2-3 (23-25; 27-25; 19-25; 25-18; 6-15)
ETRUSCHI: Bruno, Carlesi, Casini, Del Greco, Genovesi, Grillo, Letona, Livi, Piersanti, Schipani, Tonini, Verugi, Volpi. All. Iasio
LA FENICE: Adami, Bacci, Farella, Ferrucci, Frangioni, Funel, Gambini, Grande, Marino, Monachetti, Pagano, Puccini. All. Alessandro Tagliagambe; Dir. Acc. Ciro Farella

Vittoria da due punti per la Pizzeria La Fenice che per il momento resta in quarta posizione in attesa di conoscere il risultato della Pallavolo Elba. Le ragazze di Tagliagambe, che per questa partita sostituiva in panchina l’indisposto Favilla, partono bene, vincono in volata il primo set al termine di un parziale vissuto sul filo dell’equilibrio, nel secondo il refrein non cambia, ma il finale premia le padrone di casa che si portano in parità. Il terzo e quarto set sono quelli meno equilibrati con le rossoblù che si aggiudicano il punto del 2-1, ma poi sono costrette a cedere la frazione successiva ed a giocarsi la vittoria al tie break.

Nel set decisivo l’equilibrio dura fino al 4-4, poi arriva un minibreak difeso con tenacia fino al cambio campo che avviene sull’8-6. Da questo punto in poi c’è solo la Pizzeria La Fenice in campo ed un parziale di 7-0, fatto di ottimi attacchi, grandi muri e difese toste, regalano il successo alle rossoblù.

Se non lo hai ancora fatto, metti il like e seguici sulla nostra pagina facebook!


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Il/la sottoscritto/a, acquisite le informazioni fornite dal titolare del trattamento ai sensi dell'articolo 13 del D.Lgs. 196/2003, l'interessato: - presta il suo consenso al trattamento dei dati personali per i fini indicati nella suddetta informativa? (Per accettare spuntare la casella sottostante)
(qualora il trattamento non rientri in una delle ipotesi di esenzione di cui all'art. 24 del D.lgs. 196/2003)
torna indietro leggi Informativa privacy
 obbligatorio
generic image refresh

cookie