22 Maggio 2024
News

La PediaTuss chiude in bellezza piegando in casa il Volley Peccioli

PediaTuss Casciavola – Volley Peccioli 3-1 (25-18; 21-25; 25-16; 25-20)
PEDIATUSS: Di Matteo, Gaibotti, Gori, Lichota, Liuzzo, Luppichini, Messina, Paoletti, Pietrini, Sgherri, Tellini, Vaccaro. All. Alessandro Tagliagambe; II all: Giuseppe Mataluna; Dir. Acc: Maurizio Viegi
PECCIOLI: Cipollini, Crecchi, Donati, Gherardini, Grassi, Macelloni, Matteoli, Norci, Panelli, Paperini. All. Panaiotti
ARBITRO: Bianca Giannini

La PediaTuss Casciavola chiude il suo campionato con una vittoria da tre punti contro il Volley Peccioli e conferma così il settimo posto finale di auna stagione iniziata fra infortuni e mille difficoltà e chiusa invece in crescendo con un girone di ritorno nel quale la squadra rossoblù è andata a punti in ogni partita tranne in quella in casa della capolista Versilia. In quest’ultima partita del campionato coach Tagliagambe ha ruotato tutte le effettive a disposizione ad eccezione di Paoletti alle prese con un fastidioso problema ad un dito della mano.

Nel primo set quindi il coach rossoblù ha mandato in campo Liuzzo in cabina di regia, Vaccaro opposto, Lichota e Gori al centro, Sgherri con Gaibotti schiacciatrici, e come di consueto i liberi Di Matteo e Tellini ad alternarsi nel ruolo. Dopo pochi punti l’inerzia della partita passa subito in mano alle rossoblù che conducono sempre tenendo le avversarie a distanza di sicurezza, tanto da chiudere alla prima delle sei palle set.

Due cambi nel secondo parziale con Messina al posto di Sgherri e Luppichini al centro per Lichota, l’inerzia della gara è sempre dalla parte della PediaTuss che si porta fino al 17-12, poi il passaggio a vuoto che riporta in partita il Volley Peccioli. Tagliagambe manda in campo anche Pietrini per Vaccaro, Peccioli allunga a dal 21-20 in favore della squadra di casa infila un parziale di 5-1 che rimette la partita in equilibrio. Sarà anche l’ultima volta che ospiti passano a condurre, perché già nel terzo set la PediaTuss torna a condurre gioco e punteggio. In questo parziale Sgherri va ad agire nel ruolo di opposto, con Messina e Gaibotti di banda, Lichota torna al centro con Gori e Tellini opera da libero. È il set meno equilibrato, nel quale la PediaTuss sbaglia poco o nulla e chiude a 16.

Nella quarta frazione torna Vaccaro nel ruolo di opposto e Sgherri in quello di banda, oltre a Luppichini al centro. La PediaTuss scappa via fin da subito, poi nel finale Peccioli prova a ripetere l’impresa del secondo set, ma le rossoblù stavolta sono più attente e chiudono i conti 25-20, portando a casa l’intera posta.

Se non lo hai ancora fatto, metti il like e seguici sulla nostra pagina facebook!


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Il/la sottoscritto/a, acquisite le informazioni fornite dal titolare del trattamento ai sensi dell'articolo 13 del D.Lgs. 196/2003, l'interessato: - presta il suo consenso al trattamento dei dati personali per i fini indicati nella suddetta informativa? (Per accettare spuntare la casella sottostante)
(qualora il trattamento non rientri in una delle ipotesi di esenzione di cui all'art. 24 del D.lgs. 196/2003)
torna indietro leggi Informativa privacy
 obbligatorio
generic image refresh

cookie