17 Maggio 2022
news

La Farmacia Savorani vince e arriva ai quarti di finale

Farmacia Savorani - Dream Volley Blu 3-0 (25-10; 25-22; 25-14)
FARMACIA SAVORANI: Adami, Caponi, Chiarugi, Corsini , Grande, Guidetti, Lenzi, Marino, Puccini, Pugliesi, Rutinelli, Viegi. All. Daniele Favilla; Dir. Acc. Cristiano Chiarugi
DREAM VOLLEY: Celoni, Di Paolo, Mileto, Pasanisi, Rotondo, Simonini, Volpe. All. Lazzeroni
ARBITRO: Annalisa D’Amico

Vince e vola ai quarti di finale dei playoff per il titolo di campione territoriale la Farmacia Savorani che al Pala Renault Clas affrontava il Dream Volley Pisa, formazione tutt’altro che malleabile. Le ragazze di Favilla sono scese in campo con grande determinazione e nel primo set con un servizio efficace sono riuscite a disinnescare la ricezione avversaria concedendo solo palle sporche e difficili da attaccare. Morale della favola il parziale non ha avuto storia ed in 15’ si è chiuso al primo dei 14 set point.

Il Dream Volley però non intendeva fare la vittima sacrificale e nel secondo set tira fuori gli artigli, complice anche un passaggio a vuoto delle rossoblù, le pisane si portano avanti 9-3. Coach Favilla suona la carica con un time out, e cograzie ad un parziale di 5-0 la Farmacia Savorani torna in scia alle avversarie, anzi, nella seconda metà del parziale allunga fino al 18-14, salvo subire il ritorno del Dream Volley che in prossimità dello striscione di fine set si porta anche avanti sul 20-21. A questo punto esce di nuovo il carattere delle casciavoline che non sbagliano più nulla e chiudono al primo set point lasciando le avversarie a 22.

All’inizio del terzo set la partita è ancora equilibrata ma dopo una decina di punti arriva lo strappo che decide parziale e match. Appena la Farmacia Savorani riesce a piazzare un break, le avversarie cedono di schianto e così gli ultimi punti sono pura accademia per arrivare al 25-14 e conseguente 3-0 finale. L’avventura prosegue, prossimo avversario la forte Ambra Cavallini Pontedera, anche in quell’occasione servirà la miglior Farmacia Savorani possibile.


Volley Cecina - Emme-Ti Casciavola 3-0 (25-13; 25-17; 25-12)
VOLLEY CECINA: Bertoli, Bianchi, Fruzzetti, Lambardi, Mastrosimone, Meucci, Omiccioli, Ripoli, Roncucci. All. Poggetti
EMME-TI: Bacci, Coloretti, Farella, Ferrucci, Frangioni, Funel, Gambinim La Gioia, Lenzi, Malasoma, Pagano, Paganucci, Pancani, Perissinotti. All. Elisa Viviani; Dir. Acc. Michela Macchia.

Era una montagna troppo alta da scalare quella rappresentata dal Volley Cecina per le ragazze della Emme-ti Impianti che sulla costa degli etruschi interrompono la loro marcia nei playoff per il titolo di campione territoriale under 16.

La partita è stata senza storia, ma le rossoblù hanno dato battaglia almeno nella prima parte di tutti e tre i set, poi il maggior tasso tecnico delle avversarie ha fatto la differenza. Ma questa stagione per le atlete di Viviani non dovrà certo essere ricordata per questa sconfitta, aver chiuso fra le migliori 16 del Basso Tirreno deve essere motivo di orgoglio per tutte le casciavoline e di sprone a fare ancora meglio nel futuro.

Se non lo hai ancora fatto, metti il like e seguici sulla nostra pagina facebook!


Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Il/la sottoscritto/a, acquisite le informazioni fornite dal titolare del trattamento ai sensi dell'articolo 13 del D.Lgs. 196/2003, l'interessato: - presta il suo consenso al trattamento dei dati personali per i fini indicati nella suddetta informativa? (Per accettare spuntare la casella sottostante)
(qualora il trattamento non rientri in una delle ipotesi di esenzione di cui all'art. 24 del D.lgs. 196/2003)
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

cookie