19 Aprile 2024
News

Inizia bene il campionato la PediaTuss che sbanca Donoratico

Ecoresort Donoratico vs PediaTuss Casciavola 0-3 (19-25; 15-25; 15-25)
DONORATICO: Barbero, bernardeschi, Biondi, Fidanzi, Gambicorti, Gili, Guerrini, magnani, Rosellini, Dalvadori, Tommasini, Venturini. All. Ricoveri
PEDIATUSS: Barsacchi, Ciampalini 6, Gori 7, La Rocca, Lari 20, Liuzzo 3, Marino, Marsili, Messina 8, Panelli, Raniero, Sgherri 5, Tellini, Vaccaro. All. Alessandro Tagliagambe; II all. Davide Rizza; Team Manager: Agostino Isca
ARBITRO: Andrea Salvadori

Inizia con una vittoria il cammino della PediaTuss Casciavola nel campionato di serie C. Sul taraflex di Donoratico, tanto amaro nella scorsa stagione, le rossoblù sfoderano una prestazione, di sostanza e qualità, concedendo niente alle avversarie.

Il primo starting six della stagione Tagliagambe lo disegna con Liuzzo in regia, Sgherri opposta, Lari e Messina di banda e Gori-Ciampalini al centro, nel ruolo di libero si alternano La Rocca e Tellini. Il primo strappo della partita è di marca PediaTuss, ma dopo un time out chiesto da Ricoveri, le padrone di casa con un parziale di 4-0 ricuciono e si riportano in linea di galleggiamento. Le rossoblù insistono e grazie ad un ace di Liuzzo ed i punti di Lari e Messina si riportano avanti, stavolta senza più essere riprese. Il finale è mitigato da due set point annullati, prima di un errore delle avversarie che regala il primo parziale alla PediaTuss.

Nel secondo set Tagliagambe ripropone lo stesso sestetto, l’avvio è scioccante con un 5-0 per Donoratico che non ci sta a fare la vittima sacrificale. Il tempo di una scossa del coach durante il time out e le rossoblù si rimettono in linea di galleggiamento e con un parziale di 9-4 ritrovano la parità. Da questo punto in poi è un monologo casciavolino: i muri di Gori, gli ace di Ciampalini con Sgherri, Lari e Messina a mettere a terra i palloni distribuiti da Liuzzo, scavano un solco profondo. Nel finale di set, spazio per due debutti: prima Raniero al posto di Lari, poi Marsili per Sgherri. Al primo set point stavolta la PediaTuss chiude il conto e si porta sul 2-0.

Nel terzo set il canovaccio della partita non cambia, con alcune ottime difese Donoratico prova a restare aggrappata al match, ma il 4-4 iniziale sarà ultima volta che le due squadre sono appaiate, un parziale di 11-2 schianta la partita, le rossoblù poi gestiscono bene il vantaggio e anche in questa frazione c'è lo spazio per due cambi: il primo segna il debutto della giovane classe 2007 Marino che al centro prende il posto di capitan Gori, il secondo vede il ritorno in campo di Raniero al posto di Lari top scorer della partita, che si chiude al primo match point e vede la Pediatuss assicurarsi i tre punti.

Se non lo hai ancora fatto, metti il like e seguici sulla nostra pagina facebook!


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Il/la sottoscritto/a, acquisite le informazioni fornite dal titolare del trattamento ai sensi dell'articolo 13 del D.Lgs. 196/2003, l'interessato: - presta il suo consenso al trattamento dei dati personali per i fini indicati nella suddetta informativa? (Per accettare spuntare la casella sottostante)
(qualora il trattamento non rientri in una delle ipotesi di esenzione di cui all'art. 24 del D.lgs. 196/2003)
torna indietro leggi Informativa privacy
 obbligatorio
generic image refresh

cookie