29 Maggio 2020
news

Verso la nuova stagione, ecco le prime norme federali per i campionati giovanili

In attesa che il consiglio federale Fipav ratifichi le norme che regolamenteranno i campionati della stagione 2020/2021, dalla stessa Federvolley arrivano le prime linee guida per quelli che saranno i campionati post-covid19.

Dalla serie B fino ai campionati giovanili saranno molte le novità messe in cantiere, da una parte si cercherà di aiutare le società nella politica di contenimento dei costi, ed in questa ottica va vista la riduzione dei gironi ad un massimo di 12 squadre, dall'altra si andrà a salvaguardare il patrimonio tecnico che nella scorsa stagione non si è potuto esprimere fino in fondo, ed ecco quindi “la rivoluzione” giovanile con l’introduzione dei campionati under 15, 17 e 19, al posto di under 14, 16 e 18.

Proprio per quanto concerne questi campionati Federvolley ha reso noto le prime norme regolamentari: per quanto riguarda i tornei under 13 è previsto uno svolgimento che si concluderà con la fase regionale e vedranno protagonisti atlete ed atleti nati negli anni 2008, 2009 e 2010. La rete sarà posta a 215 cm e non sarà possibile utilizzare il libero; la categoria under 15 vedrà scendere in campo giocatrici nate dal 2006 al 2009, la retesarà posizionata a 224 cm e sarà possibile utilizzare il libero; saliamo di età ed andiamo al campionato under 17 che sarà ad appannaggio dei nati fra il 2004 ed il 2008 sarà possibile utilizzare il libero con la rete anche in questa categoria posta a 224 cm. Infine la categoria under 19: vi potranno prendere parte le ragazze nata fra il 2002 e il 2006, la rete resta a 224 cm per il femminile, ovviamente semaforo verde per il libero.

La fase territoriale dei campionati femminili dovrà prevedere lo svolgimento di almeno 12 partite per i campionati femminili, nei campionati under 13 si potranno disputare un numero di gare minori nel caso di mancanza di squadre. Under 15, 17 e 19 si concluderanno con le finali nazionali che verranno disputate con un torneo che prevede la partecipazione di 28 squadre.

Per quanto riguarda i campionati di categoria, nazionali e regionali, la serie C che disputerà la nostra prima squadra rientra fra quelli regionali, per adesso federvolley si è limitata a stabilire i criteri con i quali ci potranno essere i “reintegri” degli organici, in caso di carenza di squadre. I dettagli possono essere letti nel video sottostante pubblicato sul canale youtube della Federazione Italiana Pallavolo.

Per tutte le altre norme regolamentari e per le date di inizio dei campionati si attendono le indizioni che arriveranno sai dal comitato regionale toscano, sia dal comitato territoriale Basso Tirreno.




Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Il/la sottoscritto/a, acquisite le informazioni fornite dal titolare del trattamento ai sensi dell'articolo 13 del D.Lgs. 196/2003, l'interessato: - presta il suo consenso al trattamento dei dati personali per i fini indicati nella suddetta informativa? (Per accettare spuntare la casella sottostante)
(qualora il trattamento non rientri in una delle ipotesi di esenzione di cui all'art. 24 del D.lgs. 196/2003)
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account