12 Aprile 2024
News

La MultiRent Italia cade in trasferta sul campo del Cus Pisa

Cus Pisa - MultiRent Italia Casciavola 3-1 (25-20; 28-26; 16-25; 25-21)
CUS PISA: Arcidiacono, Braccia, Burgalassi, Campani, Cavallo, Cilurzo, Conti, Fadda, Lunardini, Mastroianni, Mastrosimone, Piccinocchi, Tocchini. All. Bedini
MULTIRENT ITALIA: Afrune, Biasci A, Biasci M, Ferrucci, Galleschi, Gambini, Gheardi, Lenzi, Panizzi, Parenti, Scarpellini, Setti. All. Emanuela Mandaradoni; Team Manager: Sara Biasci
ARBITRO: Francesco Spano

Una MultiRent Italia Casciavola molto rimaneggiata cade in casa del Cus Pisa al termine di una partita comunque giocata punto su punto dalla squadra di Mandaradoni che con un pizzico di fortuna in più poteva anche portare qualche punto a casa.

Le rossoblù hanno dovuto rinunciare a Pancani in cabina di regia e a Corsini nel ruolo di libero, mentre Agnese Biasci è scesa in campo in condizioni precarie. Il grande rimpianto della gara è il secondo set deciso ai vantaggi, anche se la sconfitta in volata è stata di grande stimolo per aggiudicarsi nettamente il terzo parziale ed allungare la partita.

Nel quarto set il Cus Pisa torna a giocare ai livelli dei primi due, ma le rossoblù ribattono comunque colpo su colpo fino a cedere nel finale di frazione. Resta il rammarico di una partita giocata in condizioni di precarietà e che poteva dare un esito ben diverso.


Se non lo hai ancora fatto, metti il like e seguici sulla nostra pagina facebook!


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Il/la sottoscritto/a, acquisite le informazioni fornite dal titolare del trattamento ai sensi dell'articolo 13 del D.Lgs. 196/2003, l'interessato: - presta il suo consenso al trattamento dei dati personali per i fini indicati nella suddetta informativa? (Per accettare spuntare la casella sottostante)
(qualora il trattamento non rientri in una delle ipotesi di esenzione di cui all'art. 24 del D.lgs. 196/2003)
torna indietro leggi Informativa privacy
 obbligatorio
generic image refresh

cookie