25 Giugno 2022
news

Serata no per la Renault Clas, la salvezza passa dall'ultima giornata

Sporting Asciano - Renault Clas Casciavola 3-0 (25-18; 25-23; 25-21)
ASCIANO: Carta, Coradeschi A, Coradeschi L, Cresti, Fagnani, Fantozzi, Fregoli, Gelormini, Giannessi, Iacob, Lombardelli, Malfetti, Manieri, Marconi, Maremmi, Papi, Pianigiani, Rizzuto, Sestini, Sinatti. All. Vannini
RENAULT CLAS: Barsacchi, Benedettini, Biasci, Caciagli, Caponi, Chiarugi, Cini, Corsini G, Corsini V, Luppichini, Mori, Paoletti, Pietrini. All. Sabrina Bertini, Dir. Acc. Maurizio Bellandi
ARBITRO: Enrico Brachi

Serata decisamente storta per la Renault Clas che esce a mani vuote dalla trasferta più lunga di questa poule salvezza in quel di Asciano Senese. Adesso alla formazione di Sabrina Bertini resta solo un risultato a disposizione, la vittoria, nell’ultima giornata di campionato contro Tegoleto per evitare il playout che è sempre una lotteria assai pericolosa alla quale partecipare.

La partita non offre grandi spunti di cronaca. Le rossoblù partono subito all’inseguimento delle avversarie, ma restano incollate al primo set fino al 17-16, poi nella parte finale si smarriscono e cedono di schianto. Nel secondo parziale i rimpianti più grandi, perché sono Barsacchi e compagne a condurre il punteggio anche con 3 punti di margine, la squadra sembrava essersi ritrovata quando la luce si spegne sul più bello, sul 23-21. Così, nonostante almeno tre occasioni per chiudere il punto che poteva valere il set point, la Renault Clas subisce un parziale di 4-0 che porta le senesi sul 2-0 e di fatto chiude i giochi. Il terzo parziale è poco più che accademia, con Asciano sempre avanti nel punteggio che assume connotati più dignitosi solo nel finale quando con un impeto di orgoglio le casciavoline annullano quattro match point.

Nulla è perduto, occorre un’impresa sabato prossimo al Pala Renault Clas, occorre anche il pubblico delle grandi occasioni, perché di questo si tratta. La squadra ci metterà il suo, andiamo a prenderci tutti insieme questa salvezza che, guardando al corso della stagione, è anche più che meritata.

Se non lo hai ancora fatto, metti il like e seguici sulla nostra pagina facebook!


Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Il/la sottoscritto/a, acquisite le informazioni fornite dal titolare del trattamento ai sensi dell'articolo 13 del D.Lgs. 196/2003, l'interessato: - presta il suo consenso al trattamento dei dati personali per i fini indicati nella suddetta informativa? (Per accettare spuntare la casella sottostante)
(qualora il trattamento non rientri in una delle ipotesi di esenzione di cui all'art. 24 del D.lgs. 196/2003)
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

cookie