18 Giugno 2021
news

Quattro su quattro per la PediaTuss che supera la Pantera Lucchese

PediaTuss Casciavola - Pantera Lucchese 3-0 (25-13; 25-19; 25-12)
PEDIATUSS CASCIAVOLA: Pediatuss Casciavola: Masotti 1, Caciagli C. 13, Caciagli A. 4, Mori, Genovesi 8, Di Matteo (L), Lichota, Tellini (L), Miculan 2, Liuzzo, Gori 8, Campani, Chini 17. All. Ricoveri. Secondo All. Viviani
PANTERA LUCCHESE: Arfavelli, Barberini, Bianchi, Bianchini, Bini, Farsetti, Frulletti, Laurenzi, Paladini, Piegaia, Sani. All.: Bigicchi
ARBITRO: Manuela Mariani

Vince la PediaTuss Casciavola che supera agevolmente per 3-0 la Pantera Lucchese e si mantiene a punteggio pieno consolidando il primato in classifica. Una gioia mitigata dall’apprensione per le condizioni di Andrea Campani, uscita dopo appena due punti del primo set per un riacutizzarsi di problema al ginocchio sinistro. Un infortunio che sarà valutato nei prossimi giorni dallo staff rossoblù. Il risultato finale non è mai stato in discussione con le ospiti in partita soltanto in apertura di primo set e nel finale del secondo quando sono riuscite a recuperare cinque punti di svantaggio ma senza mai dare l’impressione di poter mettere in difficoltà le casciavoline.

Ricoveri manda in campo Masotti al palleggio; Genovesi e Caciagli schiacciatrici, Chini opposta; Gori e Campani, subito sostituita da Agata Caciagli centrali e Tellini libero. L’equilibrio si infrange dopo il 5-5, tanto che Bigicchi è costretto a chiedere il primo time out della partita quando la sua squadra viene doppiata 10-5. La PediaTuss mette in difficoltà a più riprese la ricezione avversaria e grazie anche ad un paio di muri di Gori allunga ulteriormente per chiudere in scioltezza 25-13.
Nel secondo parziale cambio in regia con Liuzzo che prende il posto di Masotti. La PediaTuss allunga subito tanto che a metà parziale la lucchese ha già utilizzato entrambi i time out. Genovesi e compagne mantengono 4-5 punti di margine. Dentro anche Miculan che prende il posto di Chiara Caciagli e, in precedenza Di Matteo che rimpiazza Tellini. Le rossoblù in modalità gestione chiudono il set a 19.

Nella terza frazione Ricoveri non cambia sestetto, in un batter di ciglia ci si ritrova 18-7 tanto che il coach manda dentro anche Mori per Caciagli e la PediaTuss con il libero il campo abbassa l’età media con ben tre under 17. Nel finale ormai sul velluto ancora spazio per Miculan che trova un ace appena entrata in campo e con un filo di gas il set termina 25-12. Adesso il calendario propone un turno infrasettimanale sul campo della Pallavolo Fucecchio, ma dalla Federazione si attende il via libera alla partita visto che la formazione della provincia di Firenze ha saltato le ultime tre gare a causa di alcune positività al covid nel gruppo squadra.

Se non lo hai ancora fatto, metti il like e seguici sulla nostra pagina facebook!


Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Il/la sottoscritto/a, acquisite le informazioni fornite dal titolare del trattamento ai sensi dell'articolo 13 del D.Lgs. 196/2003, l'interessato: - presta il suo consenso al trattamento dei dati personali per i fini indicati nella suddetta informativa? (Per accettare spuntare la casella sottostante)
(qualora il trattamento non rientri in una delle ipotesi di esenzione di cui all'art. 24 del D.lgs. 196/2003)
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio