24 Novembre 2020
news

La PediaTuss strappa due set al forte Volley Cecina

Ancora due amichevoli per la PediaTuss Casciavola nel percorso di avvicinamento all’inizio del campionato di serie C ancora fissato per il 7 novembre. A rendere visita alla formazione rossoblù una compagine di categoria superiore: La Baia del Marinaio Cecina militante in serie B2.

Ricoveri deve rinunciare ai centrali Gori e Lichota e con Genovesi ancora a mezzo servizio ridisegna il sestetto iniziale con Masotti in palleggio, Chini opposto, Crescini e Bella laterali, Campani centrale, Tellini e Di Matteo nel ruolo di libero. La prima frazione è equilibrata fino a metà set quado il maggior peso specifico delle ospiti si fa sentire e così il Volley Cecina allunga con decisione. Ricoveri manda in campo Liuzzo al posto di Masotti ma il destino del set è segnato: 18-25 al cambio campo. Nel secondo parziale si riparte dal sestetto iniziale, stavolta il set scorre punto a punto, ma l’ingresso in campo di Caciagli rompe l’equilibrio del parziale. Grazie ad una buona difesa che costringe le avversarie a qualche errore di troppo la PediaTuss fa suo il set 25-19.

Nella terza frazione Ricoveri schiera Liuzzo in regia, Chini opposto, Caciagli e Crescini schiacciatrici, Campani centrale, Tellini e Di Matteo. Un set simile al precedente, avvio equilibrato e rossoblù che allungano questa volta grazie anche ad una buona prestazione dai nove metri fra ace e battute che hanno messo in difficoltà la ricezione avversaria. Le casciavoline scappano via quasi subito e non vengono più riprese: 25-20 il finale di set.

Quarto parziale che vede il debutto di Giulia Genovesi, ancora in fase di recupero ma pronta a scendere in campo. Al suo fianco Liuzzo, Caciagli che viene schierata opposto, Miculan laterale, Campani al centro libero Tellini. Un set costellato da troppi errori ed il Volley Cecina ne approfitta per scappare via subito, chiudere a 14 e portare così la partita al tie break. Set corto nel quale Ricoveri manda di nuovo in campo Masotti in cabina di regia con Caciagli opposto, Bella e Crescini laterali Campani centrale e Di Matteo libero. L’equilibrio dura fino al cambio campo, poi le ospiti accelerano e per la PediaTuss non c’è scampo. Finisce 9-15, è l’epilogo di un buon allenamento in cui la squadra rossoblù ha mostrato di saper tener testa ad un avversario di categoria superiore. Un altro passo in avanti nell’attesa di poter finalmente vedere tutta la rosa al gran completo. Sabato 24 ottobre altro allenamento congiunto, questa volta sul taraflex di Via Pastore a Casciavola arriva il forte Castelfranco formazione militante in serie B1




Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Il/la sottoscritto/a, acquisite le informazioni fornite dal titolare del trattamento ai sensi dell'articolo 13 del D.Lgs. 196/2003, l'interessato: - presta il suo consenso al trattamento dei dati personali per i fini indicati nella suddetta informativa? (Per accettare spuntare la casella sottostante)
(qualora il trattamento non rientri in una delle ipotesi di esenzione di cui all'art. 24 del D.lgs. 196/2003)
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio