21 Ottobre 2021
news

Ecco i primi due acquisti per il prossimo campionato di serie C

La Pallavolo Casciavola comunica di aver raggiunto un accordo per assicurarsi le prestazioni sportive delle giocatrici Giulia Meucci e Jessica Vaccaro che nella stagione 2021/22 faranno parte della squadra che disputerà il campionato di Serie C.

Primi colpi in entrata per la Pallavolo Casciavola che anche nella prossima stagione sarà sponsorizzata dal “Gruppo Pediatrica”. Alla corte di coach Luca Barboni arrivano il centrale Giulia Meucci e la schiacciatrice/opposto Jessica Vaccaro. Nata a Pontedera il 23 giugno 1993, Meucci ha iniziato a giocare nel Gatto Verde Calcinaia, prima di approdare, nel 2006 a Santa Croce dove, in sinergia con la Folgore San Miniato, ha compiuto tutta la trafila delle giovanili e le prime esperienze in campionati senior. Nel 2012 arriva al passaggio all’Ambra Cavallini con la quale conquista la promozione in serie B2, successivamente Meucci viene chiamata a Fucecchio dove verrà allenata da coach Barboni, poi nuovamente a Pontedera, Volley Peccioli e lo scorso anno una stagione al Dream Volley. «Sono contenta di essere a Casciavola, era un mio obiettivo, perché si tratta di una società con grande tradizione e della quale si sente parlare bene nell’ambiente del volley, spiega Meucci. La presenza di Luca Barboni mia ha fatto scegliere in un attimo, è un allenatore che stimo molto e con il quale ho lavorato bene a Fucecchio. Delle mie future compagne conosco bene il capitano Genovesi, ma di nome e di “fama” (con accezione positiva) conosco un po’ tutte. Do sempre il 100%, gioco per vincere contro tutto e tutti, ma siccome sono molto scaramantica non voglio rivelare quello che in cuor mio è l’obiettivo della stagione», conclude il nuovo centrale rossoblù.

Jessica Vaccaro invece è nata a Pontedera il 17 settembre 2002 e ha mosso i primi passi nella pallavolo a 10 anni con la maglia del Bellaria Volley dove ha giocato, arrivando all’esordio in serie D, fino al 2017 quando è passata alla Savino Del Bene Montelupo. Con la formazione fiorentina ha giocato i campionati under 16 e under 19 ma soprattutto due campionati di serie C dando un contributo determinante a raggiungere la salvezza, obiettivo primario per una squadra giovanissima, formata completamente da under. «Ho scelto Casciavola, racconta Vaccaro, perché una società come quella rossoblù rappresenta un’ottima possibilità nel mio percorso di crescita, vuoi per la presenza di allenatore come Luca Barboni, preparato e che tira fuori il massimo da ogni atleta, vuoi per l’ambiente molto appassionato. Anzi, speriamo di poter iniziare la nuova stagione con la presenza di pubblico, perché per noi i nostri tifosi, sempre vicini alla squadra, possono essere molto importanti».

Se non lo hai ancora fatto, metti il like e seguici sulla nostra pagina facebook!


Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Il/la sottoscritto/a, acquisite le informazioni fornite dal titolare del trattamento ai sensi dell'articolo 13 del D.Lgs. 196/2003, l'interessato: - presta il suo consenso al trattamento dei dati personali per i fini indicati nella suddetta informativa? (Per accettare spuntare la casella sottostante)
(qualora il trattamento non rientri in una delle ipotesi di esenzione di cui all'art. 24 del D.lgs. 196/2003)
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Accetta i cookies necessari